lunedì 12 novembre 2012

Il Vangelo della moglie di Gesù è un falso?

Ancora nuove sul Vangelo della moglie di Gesù. Fin da subito c'è stato chi ha messo in dubbio l'autenticità del frammento di papiro. Uno studioso dei Vangeli, Andrew Bernhard, formatosi ad Oxford, sostiene che questo Vangelo non solo sarebbe un falso, ma sarebbe stato anche fabbricato.
Bernhard sostiene che questo Vangelo, o presunto tale, sia una grossolana combinazione di alcune frasi prese dal Vangelo di Tommaso, il Vangelo apocrifo copto ritrovato nel 1945 tra i papiri di Nag Hammadi, in Egitto. Lo studioso afferma di aver individuato una serie di coincidenze tipografiche "strane" con la traduzione interlineare copto-inglese di quel testo.
In sostanza Andrew Bernhard sostiene che le parole del supposto Vangelo sono quasi tutte tratte dal Vangelo di Tommaso. Ogni linea del testo del "Vangelo della moglie di Gesù" è composta da parole copte uguali a quelle che si trovano nella traduzione copto-inglese del Vangelo di Tommaso e addirittura, sostiene Bernhard, il testo incriminato riporterebbe lo stesso errore tipografico che si trova nel volume che contiene la traduzione del Vangelo di Tommaso.
Posta un commento

Emergono altri frammenti del colosso di Psammetico I

Parte posteriore del pilastro del faraone Psammetico I (Foto: Ministero delle antichità) La missione archeologica egiziano-tedesca ha ...