martedì 21 maggio 2013

I galli di Laodicea

Il rilievo con i galli combattenti da Laodicea
Il professor Celal Simsek ha annunciato che la sua squadra ha trovato un rilievo raffigurante due galli da combattimento durante gli scavi nell'antica città di Laodicea. Gli scavi sono iniziati nel 2003 e sono tuttora in corso.
Il rilievo è stato ritrovato nella zona nord dell'agorà. Uno dei galli ha una foglia di palma sotto di lui, il che vuol dire che è risultato vincitore nel combattimento. Sono stati ritrovati altri rilievi di animali raffiguranti pesci, maiali, leoni e delfini.
La città di Laodicea, che in origine si chiamava Diospolis, era una delle sedi principali del cristianesimo e figura tra le sette chiese dell'Asia. Si pensa che la chiesa di Laodicea sia stata fondata da Epafra di Colossi, un predicatore cristiano.
Posta un commento

Egitto, trovate statue di Sekhmet

Il deposito in cui sono stati rinvenuti i frammenti delle statue di Sekhmet (Foto: english.ahram.org.eg) Un gruppo di 27 frammenti pert...