sabato 14 settembre 2013

Scoperto l'osservatorio di Machu Picchu

Il professor Kosciuk scansiona l'interno
di una nicchia di osservazione
(Foto: Mariusz Ziolkowskj)
Un team di ricercatori peruviano-polacchi hanno recentemente scoperto un osservatorio astronomico a Machu Picchu.
Il monumento è stato costruito con pietre ben lavorate e si trova nella zona inaccessibile ai turisti del parco della città andina. E' stato scoperto dal direttore del parco archeologico, l'antropologo Fernando Astete Victoria, durante un lavoro di inventario condotto sulle pendici del monte Huayna Picchu.
Sono state eseguite, dagli archeologi, delle scansioni laser 3D, utilizzare per preparare un modello preciso del complesso astronomico. Questo luogo è stato utilizzato, con tutta probabilità da un piccolo gruppo di sacerdoti Inca che investigava sulla posizione dei corpi celesti. La scoperta è davvero eccezionale anche perché l'osservatorio appena identificato appare essere diverso da quelli conosciuti negli altri complessi cerimoniali Inca.
I ricercatori polacchi stanno lavorando a Machu Picchu dal 2008. Lo scopo della loro missione è quella di documentare in 3D tutto il sito.
Posta un commento

Emergono altri frammenti del colosso di Psammetico I

Parte posteriore del pilastro del faraone Psammetico I (Foto: Ministero delle antichità) La missione archeologica egiziano-tedesca ha ...