giovedì 11 settembre 2014

La sepoltura della nonna dell'imperatore

Uno degli oggetti ritrovati nella tomba
(Foto: Cnwest.com)
Una grande sepoltura, appartenente alla nonna dell'imperatore cinese Qin Shi Huang, è stata riportata alla luce in un campus universitario, nello Shaanxi, provincia nordovest della Cina.
La tomba si estende su 173 metri quadrati circa, per una lunghezza di 550 metri ed una larghezza di 310. Finora sono state scavate due carrozze trainate ciascuna da sei cavalli, un simbolo di alto rango, il simbolo dell'appartenenza alla famiglia reale, che hanno confermato che la sepoltura apparteneva proprio alla nonna di Qin Shi Huang.
A sottolineare la nobiltà della proprietaria della tomba, sono stati recuperati oggetti in giada, oro e frammenti d'argento e ceramica finemente incisa. Questo è la seconda tomba di questa grandezza ad essere stata scoperta in Cina.
I resti di una carrozza tirata da sei cavalli ritrovata nella sepoltura (Foto: Cnwest.com)

Posta un commento

Novità da un antico palazzo minoico sull'isola di Creta

Uno dei reperti del palazzo di Zominthos a Creta (Foto: greece.greekreporter.com) Il Ministero della Cultura greco ha pubblicato nuove ...