martedì 20 ottobre 2015

Cimitero primitivo trovato in Macedonia

Una delle sepolture a cista della Macedonia (Foto: Ethnos)
Un vasto cimitero preistorico, risalente al II millennio a.C., è stato scoperto ai piedi delle montagne della Pieira, nella parte meridionale della Macedonia, in Grecia.
Finora gli archeologi hanno catalogato 20 tumuli e 17 tombe a cista, allineate e coperte con grandi lastre di scisto. Un contadino ha consegnato alla Soprintendenza per le Antichità di Pieira una sezione di un kantharos fatto a mano proveniente dalla regione. L'archeologo Miltiadis Myteletsis ha affermato che i risultati degli scavi portano a pensare che si tratti di un vasto cimitero databile al Tardo Bronzo e utilizzato fino alla prima Età del Ferro.
Posta un commento

Torna alla luce un antico insediamento messapico

Gli scavi nel nuovo insediamento messapico di Nardò (Foto: quotidianodipuglia.it) Un insediamento fortificato di età messapica : è l...