giovedì 29 ottobre 2015

Trovata una sepoltura etrusca a Città della Pieve

La voragine scoperta dall'agricoltore nei pressi di Città della Pieve (Foto: Tuttoggi.info)
Eccezionale scoperta di un agricoltore di Città della Pieve: un'urna cineraria con l'effige di un defunto disteso con il gomito appoggiato sul piano e un piatto in mano. Il passaggio del trattore ha aperto una voragine che ha letteralmente "scoperto" una camera funeraria di circa quattro metri per quattro.
Al momento la zona è stata delimitata e posta in sicurezza in attesa dell'arrivo degli esperti della Soprintendenza. Si tratterebbe di una tomba etrusca contenente almeno quattro sculture. Le figure sembrano essere di poco inferiori al reale e sulla parete di fondo della camera si staglia un fondale azzurro ed una scritta sinistrorsa, con lettere che potrebbero essere etrusche.
Posta un commento

Torna alla luce un antico insediamento messapico

Gli scavi nel nuovo insediamento messapico di Nardò (Foto: quotidianodipuglia.it) Un insediamento fortificato di età messapica : è l...