martedì 23 agosto 2016

Il Neolitico in Germania...

La città di Osnabruck (Foto: K. Nowottnick)
Manufatti in rame di importanza nazionale sono stati scoperti nella città tedesca di Osnabruck. Si tratta di un ritrovamento unico in Germania, risalente al Neolitico.
Tra gli oggetti ritrovati vi sono gioielli ed un'ascia, tutti risalgono, molto probabilmente ad un periodo di tempo compreso tra il 2500 e il 2000 a.C. e sono stati trovati presso un cantiere edile in centro città. I ricercatori hanno detto che i manufatti sono stati realizzati con tecniche proprie dell'Europa sudorientale ed ora sperano di poter effettuare ulteriori analisi per stabilire se il metallo con il quale sono stati forgiati sia il più antico mai rinvenuto in Germania se non in Europa.

Fonte:
dw.com
Posta un commento

I segreti della città abbandonata di Ayawiri

Vista dal forte abbandonato sulla collina di Ayawiri, in Perù (Foto: Elizabeth Arkush) Intorno al 1450 d.C. , gli Incas effettuarono un...