lunedì 22 agosto 2016

Segreti di antiche pievi venete...

L'affresco ritrovato nella pieve di San Martino a Clauzetto
(Foto: messaggeroveneto.geolocal.it)
Inattesa scoperta durante i lavori di restauro della pieve di San Martino a Clauzetto, in provincia di Pordenone. Sulla parete di fondo dell'abside è affiorato un Cristo in croce di buona fattura.
Un affresco inedito, raffigurante un Cristo in croce, presumibilmente databile ai primi del 1400, è stato rinvenuto con grande sorpresa nella parete di fondo dell'abside dell'antica pieve di San Martino, considerata la chiesa "matrice" di tutte le parrocchie della Pieve d'Asio, nate dalla sua disgregazione a partire dalla fine del 1800.
La scoperta è avvenuta nel corso dei lavori di restauro che da alcune settimane stanno interessando la chiesa situata in comune di Vito d'Asio in realtà facente parte della parrocchia di Clauzetto. Ne hanno voluto dare notizia ai fedeli e compaesani, al termine della celebrazione della messa in onore di San Rocco, il parroco della Val d'Arzino-Val Cosa, don Italico José Gerometta, e lo studioso di storia e cultura locale Vieri Dei Rossi, già artefice del rientro a casa della Pala di San Giovanni Battista realizzata da Odorico Politi.
Quest'ultima è una delle opere d'arte più preziose un tempo conservate nella parrocchiale di San Giacomo (in cui è custodita, dal 1755, la reliquia del Preziosissimo Sangue) e, a seguito del terremoto del 1976, trasferite al museo diocesano di Pordenone.
L'affresco è un'opera sconosciuta, riemersa nel corso della fase preparatoria dei lavori di consolidamento e restauro che stanno interessando la pieve. Lavori resi possibili grazie a fondi messi a disposizione della Fondazione Crup e dalla stessa parrocchia. La scoperta rimette in discussione la storia stessa della chiesa, quello che è sempre stato considerato un edificio di culto risalente al '500, in realtà farebbe parte di un nucleo precedente di almeno un secolo.

Fonte:
messaggeroveneto.geolocal.it
Posta un commento

I segreti della città abbandonata di Ayawiri

Vista dal forte abbandonato sulla collina di Ayawiri, in Perù (Foto: Elizabeth Arkush) Intorno al 1450 d.C. , gli Incas effettuarono un...