giovedì 26 gennaio 2017

Taranto, emerge una dea dal mare...

La statua rinvenuta nel mare di Taranto (Foto: cronachetarantine.it)
Eccezionale ritrovamento a Taranto. Un giovane tarantino, durante un'immersione subacquea, ha scoperto e portato alla luce un reperto di fattura ellenica e risalente probabilmente al IV secolo a.C.
Alla sua quarta esperienza di pesca subacquea invernale, Luca Dinoi, tennista di professione, si è accorto della presenza, in fondo al mare, della statua di una dea greca. La statua è stata portata a galla e sono state contattate le autorità preposte.

Fonte:
Liberamente adattato da cronachetarantine.it

Nessun commento:

Tracce di monete bizantine sulla Sindone

Le microparticelle aspirate dalla Sindone di Torino, composte da una lega di oro e di argento con residui di rame (elettro bizantino) (Fot...