lunedì 3 luglio 2017

Trovata la sepoltura di un capo preistorico in Inghilterra

L'urna neolitica scavata a Silsden, contenente i resti di un
personaggio di riguardo di epoca neolitica
(Foto: keighleyonline.co.uk)
Un'urna funebre intatta, risalente a 5000 anni fa, è stata trovata in un terreno destinato a sviluppo abitativo a Silsden, in Gran Bretagna. L'urna, risalente al tardo Neolitico, ha entusiasmato gli archeologi. Con l'urna sono stati rinvenuti diversi strumenti in ceramica e pietra focaia ed anche frecce, segno che nel sito, sicuramente molto più ampio di quanto appare, era stata seppellita una persona importante. Gli archeologi indagheranno ulteriormente l'urna con i raggi X prima di procedere alla rimozione del suo contenuto.
L'urna, estratta intatta dal terreno, si ritiene fosse impiegata principalmente per rituali e pratiche di sepoltura ed è decorata con linee incise sulla superficie. Si spera che, una volta esaminato il contenuto, il prezioso reperto possa essere messo in mostra nel Museo del castello di Cliffe.

Fonti:
keighleyonline.co.uk
Posta un commento

Novità da un antico palazzo minoico sull'isola di Creta

Uno dei reperti del palazzo di Zominthos a Creta (Foto: greece.greekreporter.com) Il Ministero della Cultura greco ha pubblicato nuove ...