domenica 28 ottobre 2018

Gran Bretagna, in restauro il Bagno del Re a Bath

Bath, il Bagno del Re (Foto: Bath & North East Somerset Council)
Il Bagno del Re si trova nel cuore di un complesso architettonico costruito attorno alle sorgenti di acqua calda che si trovano sotto la Grand Pump Room a Bath, in Gran Bretagna. Prossimamente questo complesso sarà pulito e riparato nell'ambito di un programma di cura periodica e di conservazione del tessuto storico del sito.
Il Bagno del Re, per quanto piccolo, si compone di elementi di epoche diverse, ognuno dei quali corrisponde ad una parte significativa della storia del complesso. Ci sono resti romani, medioevali, georgiani, vittoriani ed anche del secolo scorso. Il ponteggio che avvolgerà i bagni durante i lavori di ripulitura permetterà ai conservatori di raggiungere la storica struttura in pietra costruita attorno alla più grande delle tre sorgenti termali di Bath. I visitatori potranno seguire i lavori di restyling attraverso le finestre dei Bagni Romani e la Pump Room.
I conservatori impiegheranno una serie di tecniche ben collaudate per salvaguardare la struttura e le pietre con la quale è stata costruita. Dovranno rimuovere muschi e piccole piante dalla muratura ed utilizzare malta tradizionale per riempire eventuali fessure che si fossero aperte tra gli elementi delle pareti.
Il Bagno del Re venne costruito nel XII secolo attorno ad una sorgente di acqua calda e sulle fondamenta di un precedente edificio romano. Presenta delle nicchie che permettevano ai frequentatori di sedersi restando immersi nell'acqua. Venne modificato nel XVIII secolo con la costruzione della Grand Pump Room e fu utilizzato fino alla metà del XX secolo per bagni curativi. Al suo interno il Bagno del Re ospita una statua raffigurante re Bladud, mitico scopritore delle sorgenti di acqua calda e fondatore della città di Bath.

Fonte:
heritagedaily.com

Nessun commento:

Tracce di monete bizantine sulla Sindone

Le microparticelle aspirate dalla Sindone di Torino, composte da una lega di oro e di argento con residui di rame (elettro bizantino) (Fot...