giovedì 18 ottobre 2012

Una sauna dell'Età del Bronzo?

La fossa trovata ad Assynt
Gli archeologi hanno scoperto i resti di quella che ritengono essere una sauna dell'Età del Bronzo ad Assynt, nel nordovest delle Highlands. Si tratta di una buca posta a poca profondità nel terreno, con un canale per lo scorrimento delle acque, posta vicino ad un torrente.
La scoperta è stata fatta nell'ambito del progetto Fuoco ed Acqua, gestito da alcuni gruppi archeologici di Assynt. Si è cercato di capire cosa fosse, in realtà, un tumulo a forma di mezzaluna, creato utilizzando delle pietre. I volontari hanno collaborato con gli archeologi nello scavo ed hanno riportato alla luce la fossa ed il canale al di sotto di uno strato di argilla.
Gli archeologi ritengono che gli usi di questa sorta di fossa potrebbero andare dalla sauna ad un recipiente in cui far fermentare la birra. La fossa, una sorta di pozzo, era un tempo ricoperta da lastre di pietra. Non sono state trovate ossa di animali od altro che possa suggerire l'utilizzo della fossa come cucina.
Posta un commento

Egitto, trovate statue di Sekhmet

Il deposito in cui sono stati rinvenuti i frammenti delle statue di Sekhmet (Foto: english.ahram.org.eg) Un gruppo di 27 frammenti pert...