lunedì 17 giugno 2013

Sacrifici umani al Tempio Grande

Uno degli animali sacrificati a
Tenochtitlan
Gli archeologi messicani hanno identificato più di 400 specie di animali tra cui 60 erano offerte fatte agli dei presso il Tempio Grande di Tenochtitlan, ora Città del Messico. Tra i resti animali ritrovati vi sono molluschi, pesci, uccelli, rettili e mammiferi.
Tra i rettili sono stati recuperati alcuni coccodrilli, serpenti e tartarughe; tra gli uccelli figurano tucani e quetzal e grandi mammiferi dei tropici come il giaguaro. Questi animali costituivano sacrifici al dio della pioggia Tlaloc ed al dio della guerra Huitzilopochtli durante il periodo della costruzione del Grande Tempio che va dal 1440 al 1520.
Posta un commento

Emergono altri frammenti del colosso di Psammetico I

Parte posteriore del pilastro del faraone Psammetico I (Foto: Ministero delle antichità) La missione archeologica egiziano-tedesca ha ...