mercoledì 17 dicembre 2014

Scoperto un misterioso rilievo a Izmir

Un grande rilievo antico è stato trovato durante dei lavori di ristrutturazione ad Izmir, l'antica Smirne, nel deposito alluvionale di un fiume. Il rilievo è stato consegnato al Museo Archeologico di Smirne.
Il reperto rappresenta una donna con un grappolo d'uva e una ragazza con un vassoio in mano, è lungo 1,8 metri per 1,5 metri di larghezza e 30 centimetri di spessore. Il luogo dove è stato scoperto il rilievo si trova vicino l'antica città di Larissa.
Particolare del rilievo scoperto ad Izmir (Foto: Hurriyet Daily News)

Posta un commento

Roma, riaperto il Mausoleo di Castel di Guido

Il municipio XIII di Roma rende nota a tutta la cittadinanza la riapertura del Mausoleo di Castel di Guido , detto di Antonino Pio , dopo ...